Facebook Youtube

About Christel Loetzsch

Deutsch English Italiano

Nell’estate del 2012, sotto la regia di Franco Zeffirelli, ha esordito in Italia interpretando Zerlina del „Don Giovanni” all’Arena di Verona (direttore d’orchestra: Maestro Daniel Oren).
Si è esibita con straordinario successo alla San Francisco Opera, dove ha debuttato nell´estate 2013 nel ruolo di Dorabella in „Così fan tutte” di Mozart sotto la direzione di Nicola Luisotti.
Dal 2012 al 2014 faceva parte del Ensemble della „Semperoper” di Dresda, prima nei panni di Rosina in „Il Barbiere di Siviglia” (diretto da Josep Caballè-Domenech), poi in quelli di Cherubino nel “Le Nozze di Figaro”, e, infine, interpretando Hänsel in “Hänsel und Gretel”. Ha interpretato anche il ruolo di „Flora“ sotto la direzione di Julian Kovachev, Asher Fisch e con Christian Thielemann fece Simon Boccanegra.
Nel 2015 ha debutatto alla Monnaie De Munt à Bruxelles, Belgio, in Penthesilea di Pascal Dusapin, e parteciperà un’altra volta ad una prima di Pascal Dusapin ( Macbeth in 2019 alla Monnaie de Munt et nel 2020 all’opera comique à Parigi.
Nel corso dei suoi studi ha lavorato intensamente con Dame Gwyneth Jones, grazie a lei è riuscita ad affinare la tecnica vocale e ad approfondire il repertorio, che ora include sia i ruoli mozartiani di Cherubino (“Le Nozze di Figaro”), Sesto e Annio (“La Clemenza di Tito”), Idamante (“Idomeneo, re di Creta”), e Dorabella (“Così fan tutte”), che anche quelli di Leonora in “La Favorita”, oltre a personaggi del repertorio francese come Charlotte( “Werther”) o Carmen dell’opera omonima di Bizet. Specialista dei ruoli “en travestì”, nel suo vasto repertorio può anche vantare le interpretazioni di due personaggi di opere di Richard Strauss: Der Komponist in “Ariadne auf Naxos” e Octavian in “Der Rosenkavalier”.
Nel maggio 2014 ha partecipato per la prima volta ad un´esecuzione del Requiem di Giuseppe Verdi.
La trentenne mezzosoprano tedesca Christel Loetzsch ha iniziato a studiare canto e pianoforte all’età di sette anni a Karlsruhe, città in cui ha poi frequentato il Liceo Musicale: qui si è diplomata con successo nel 2005. Successivamente ha frequentato la prestigiosa “Musikhochschule Franz Liszt” di Weimar.
Dall’ottobre 2010 fino al 2012 ha studiato a Milano presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi”.